Per La Cassazione Non È Reato Coltivare Cannabis Acerba

L’a abitazione stata segnalata al comando  punto di coltivazione e spaccio della sostanza stupefacente e così, nella mattinata di sabato 15 giugno,  si sono presentati davanti alla soglia della casa e hanno bussato alla porta. Approfittando della sorpresa del ragazzo che si è presentato sull’uscio, il ventiquattrenne R.A.,  gli hanno chiesto a bruciapelo se nell’appartamento ci fosse una coltivazione di marijuana semi white widow. Visibilmente teso, il giovane non ha potuto fare altro che ammettere la verità, lasciando entrare i carabinieri perché svolgessero il loro controllo.

Ci troviamo, in definitiva, in una situazione di assoluta mancanza di certezze giurisprudenziali, il che richiederebbe, a nostro parere, un intervento urgente del legislatore per mettere chiarezza in materia. Assistenza giuridica Siamo convinti pero’ che, prima poi, la assurdita’ giuridica rappresentata dalla persecuzione penale della coltivazione for every uso personale, dovra’ cessare e che interventi legislativi in tal senso arriveranno. Perche’ questo momento non vi colga “tecnicamente” impreparati, day news sulla cannabis medica un occhiata a quello che offre la Rete in proposito ! La nostra pagina informazioni foundation di botanica della Hashish, recentemente arricchitasi di nuove immagini che insegnano a distinguere le piante maschio da quelle femmina.

Durante il processo celebrato  direttissima la donna avrebbe detto di avere ceduto alla tentazione di coltivare la marijuana in casa  avere una speranza, visto che non ha lavoro e non sa appear tirare avanti. La donna, 42anni, incensurata, abita  e in casa  le hanno 7 http://www.ministryofcannabis.com/it/ pianticelle già alte oltre un metro. Curava le piante e intanto si era messa a vendere dosi di hascisc. Il successo e’ stato possibile grazie alle argomentazioni utilizzate nella proposta questione di legittimità costituzionale , volta a contestare il reato di coltivazione di hashish così occur oggi formulato e praticato.